Discussione:
GP F1 sulla Rai
(troppo vecchio per rispondere)
News Alice ®
2005-04-03 08:42:26 UTC
Permalink
La Rai ha dimostrato ancora una volta di essere un covo di ipocriti !

Sospesa la diretta del gran premio ma tutte le pubblicità (magari con
donnine nude) vengono regolarmente mandate in onda.
Poteva essere giusto sospendere il GP come fatto per partite di calcio,
ma se il GP non è stato sospeso mi sembra ingiusto non farlo vedere,
visto che i nostri soldi sono stati spesi per acquistare i diritti di una
gara
che cmq si svolgerà regolarmente.

Mai visto un provincialismo come quello italiano.
Per non parlare dell'ipocrisia: lo sport non si e' fermato quando sono morte
migliaia di persone l'11 settembre e nemmeno per lo tsunami e ora decidono
che il mondo si deve fermare.


PATETICI !

Sono veramente schifata !
Uncolored
2005-04-03 09:04:09 UTC
Permalink
Post by News Alice ®
Sono veramente schifata !
se hai banda larga puoi guardartela in streaming da qualche tv straniera
usando questo sw: http://coolstreaming.org/index-it.htm
ovvio che non è la stessa cosa (condivido il tuo sfogo cmq) di
guardarsela in tv.... però se ti accontenti ;-(
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Brian Boitano
2005-04-03 14:43:35 UTC
Permalink
Post by Uncolored
Post by News Alice ®
Sono veramente schifata !
se hai banda larga puoi guardartela in streaming da qualche tv straniera
usando questo sw: http://coolstreaming.org/index-it.htm
coolstreaming non ce la fa, è ancora in una fase troppo beta x essere usato
a bitrate accettabili
Post by Uncolored
ovvio che non è la stessa cosa (condivido il tuo sfogo cmq) di
guardarsela in tv.... però se ti accontenti ;-(
io l'ho vista in tu su RTL
Uncolored
2005-04-03 15:15:46 UTC
Permalink
Post by Brian Boitano
coolstreaming non ce la fa, è ancora in una fase troppo beta x essere usato
a bitrate accettabili
eh boh. io non l'ho provato (la F1 manco mi piace) però avevo visto quel
link da un'altra parte e pensavo potesse servire ;-D
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
THOR
2005-04-03 09:18:42 UTC
Permalink
Post by News Alice ®
La Rai ha dimostrato ancora una volta di essere un covo di ipocriti !
Sospesa la diretta del gran premio ma tutte le pubblicità (magari con
donnine nude) vengono regolarmente mandate in onda.
Poteva essere giusto sospendere il GP come fatto per partite di
calcio, ma se il GP non è stato sospeso mi sembra ingiusto non farlo
vedere, visto che i nostri soldi sono stati spesi per acquistare i
diritti di una gara
che cmq si svolgerà regolarmente.
Mai visto un provincialismo come quello italiano.
Per non parlare dell'ipocrisia: lo sport non si e' fermato quando sono
morte migliaia di persone l'11 settembre e nemmeno per lo tsunami e
ora decidono che il mondo si deve fermare.
PATETICI !
Sono veramente schifata !
Viva l'Italia!!!!
:-))

Ciao
Thor
Anna
2005-04-03 09:55:54 UTC
Permalink
Post by News Alice ®
Per non parlare dell'ipocrisia: lo sport non si e' fermato quando sono morte
migliaia di persone l'11 settembre e nemmeno per lo tsunami e ora decidono
che il mondo si deve fermare.
non si ferma... si ci sofferma solo a riflettere
e penso sia doveroso per una figura come il Papa...
Post by News Alice ®
PATETICI !
Sono veramente schifata !
che tristezza sentire questi discorsi in un momento così triste, importante
e storico...
sicuramente molto più importante di una gara di F1........
News Alice ®
2005-04-03 10:26:53 UTC
Permalink
Post by Anna
che tristezza sentire questi discorsi in un momento così triste,
importante e storico...
sicuramente molto più importante di una gara di F1........
Si,specie se non si è fatto nulla l'11 Settembre e per lo tzunami.
Migliaia di persone,ti ricordo.
Non sono forse tristi e storiche anche quelle date?
Ma la rai allora non si è fermata.
IPOCRISIA
Anna
2005-04-03 11:00:31 UTC
Permalink
Post by News Alice ®
Si,specie se non si è fatto nulla l'11 Settembre e per lo tzunami.
Migliaia di persone,ti ricordo.
Non sono forse tristi e storiche anche quelle date?
Ma la rai allora non si è fermata.
IPOCRISIA
veramente non mi risulta sia come dici...
l'11 settembre o l'evento dello tsunami del dicembre scorso
sono stati altrettanto eventi mediatici che hanno "riempito"
il palinsesto RAI....
ma non voglio difendere la RAI (anzi non mi è piaciuto tanto l'operato delle
diverse TV nella giornata di venerdi)
... ho solo espresso un mio parere ossia ritenendo giusto uno stop a eventi
varietà, sportivi...ecc..
(e secondo me sarebbe stato giusto anche per la F1)
tanto fra qualche gg tutto tornerà normale,....non preoccuparti...
poi se la TV non piace basta semplicemente spegnerla (io lo faccio molto
spesso)
... mentre in questi giorni volontariamente la lascio accesa..
a mio avviso davanti a eventi così importanti...fermarsi un attimo a
riflettere forse può aiutarci ...

ciao
Elminster
2005-04-03 11:21:12 UTC
Permalink
Post by Anna
a mio avviso davanti a eventi così importanti...fermarsi un attimo a
riflettere forse può aiutarci ...
Ma riflettere su che?
Per carità, massimo rispetto per tutto il mondo cattolico e per il Papa ma
non mi sembra che questa notizia sia stata così shockante da stimolare tutte
'ste riflessioni.
Soffriva da tempo, stava malissimo, è stato il secondo papato più lungo
negli ultimi 2000 anni, è morto a 85 anni... insomma, capisco la sofferenza
di tutti noi ma mi sembra che di spunti di riflessioni ben più importanti
possiamo trovarne a bizzeffe seguendo un qualsiasi telegiornale che parli di
guerra, politica, ecc.
--
Elminster
Anna
2005-04-03 11:28:37 UTC
Permalink
Post by Elminster
Ma riflettere su che?
su ciò che meglio credi!!!
Post by Elminster
Per carità, massimo rispetto per tutto il mondo cattolico e per il Papa ma
non mi sembra che questa notizia sia stata così shockante da stimolare
tutte 'ste riflessioni.
dipende dalla sensibilità di ognuno di noi...
Post by Elminster
Soffriva da tempo, stava malissimo, è stato il secondo papato più lungo
negli ultimi 2000 anni, è morto a 85 anni... insomma, capisco la
sofferenza di tutti noi ma mi sembra che di spunti di riflessioni ben più
importanti possiamo trovarne a bizzeffe seguendo un qualsiasi telegiornale
che parli di guerra, politica, ecc.
certo... dipende sempre dalla sensibilità di ognuno di noi, ....
ho detto semplicemente che questo evento può essere l'occasione per
riflettere
come sempre accade nella nostra vita quando ci capita qualcosa di
importante...
se poi questo evente per qualcuno non è importante, pazienza...non è
obbligatorio che lo sia per tutti....
ma incazzarsi perchè la TV trasmette solo questo veramente non lo capisco
....
è da anni che la TV trasmette cazzate...e io spengo la TV...

ciao
cacciavite
2005-04-03 13:52:28 UTC
Permalink
Post by Anna
è da anni che la TV trasmette cazzate...e io spengo la TV...
2 mesi fa si e' staccato il cavo dell'antenna, dal giorno sono
senza TV e non ho nessuna intenzione di andar su a metterlo a posto.
Per l'informazione mi basta la radio.
Ringrazio ancora quella giornata ventosa...
--
| Ciao Cacciavite Linux Registered User #297089
| Powered by *Debian GNU/Linux 3.0* on PentiumIII 500Mhz
| E-mail: ***@TOGLIQUESTOtiscali.it
cioccolataia
2005-04-03 12:17:20 UTC
Permalink
Post by Elminster
Post by Anna
a mio avviso davanti a eventi così importanti...fermarsi un attimo a
riflettere forse può aiutarci ...
Ma riflettere su che?
Per carità, massimo rispetto per tutto il mondo cattolico e per il Papa ma
non mi sembra che questa notizia sia stata così shockante da stimolare tutte
'ste riflessioni.
Soffriva da tempo, stava malissimo, è stato il secondo papato più lungo
negli ultimi 2000 anni, è morto a 85 anni... insomma, capisco la sofferenza
di tutti noi ma mi sembra che di spunti di riflessioni ben più importanti
possiamo trovarne a bizzeffe seguendo un qualsiasi telegiornale che parli di
guerra, politica, ecc.
--
Elminster
quoto tutto...
P S
2005-04-03 20:38:59 UTC
Permalink
Cara Anna,

Il punto è questo: le occasioni per riflettere su un qualche cosa sono
fatte perchè uno decida LIBERAMENTE di coglierle o meno; mi spieghi
cortesemente chi è stato libero di decidere qualcosa in questi ultimi
tre giorni? Ti prego, spiegamelo perchè non arrivo a capire: con tutto
il rispetto che provo, nel mio cuore non c'è ombra di lutto, ombra di
dispiacere, solo un saluto affettuoso per un anziano signore di 85
anni che ha finito la sua storia personale nello stesso modo in cui
ogni essere umano della storia, famoso o insignificante che fosse, ha
fatto.

Io, da cittadino (spero) libero, avrei deciso di passare il mio fine
settimana come sempre: dopo essermi spaccato tutta la settimana per
guadagnare quanto mi basta per vivere, mi sarei dedicato alle mie
passioni semplici ma che riescono a darmi comunque gioia. Dimmi,
carissima Anna, ho avuto la libertà di farlo?
MA SOPRATTUTTO, SE IL CAGLIARI AVESSE GIOCATO CON LA SAMP, E LA RAI
AVESSE MANDATO IN ONDA IL GP, QUALCUNO CHE AVESSE AVUTO VOGLIA DI
VIVERE IL LUTTO IN MODO INTIMO E PROFONDO, AVREBBE AVUTO QUALCHE
IMPEDIMENTO A FARLO???

Come al solito, in questo Paese si tiene conto di tante tante cose,
fanalino di coda, la libertà personale.

Ciao a tutti
Pandora
2005-04-03 21:07:56 UTC
Permalink
"P S" ha scritto
Post by P S
mi spieghi
cortesemente chi è stato libero di decidere qualcosa in questi ultimi
tre giorni?
Chiunque...piena libertà di spegnere la tv , avendo altre cose a cui
dedicarsi oltre allo stare barricato in casa a guardare una gara sportiva
Lory
2005-04-04 09:55:15 UTC
Permalink
Post by P S
Cara Anna,
Il punto è questo: le occasioni per riflettere su un qualche cosa sono
fatte perchè uno decida LIBERAMENTE di coglierle o meno; mi spieghi
cortesemente chi è stato libero di decidere qualcosa in questi ultimi
tre giorni?
tu potevi liberamente scegliere di spegnere la tv. Se permetti la tv manda
in onda quello che sa poter essere d'interesse per la maggior parte del
pubblico che segue da casa. In questo caso dovrebbe farti riflettere che
tutte le tv del mondo hanno scelto la stessa linea. Forse dovresti chiederti
se sbagliano 6 miliardi di persone o se sbagliate voi, pochi sparuti
individui per fortuna, che la pensano al contrario.

Ti prego, spiegamelo perchè non arrivo a capire: con tutto
Post by P S
il rispetto che provo, nel mio cuore non c'è ombra di lutto, ombra di
dispiacere, solo un saluto affettuoso per un anziano signore di 85
anni che ha finito la sua storia personale nello stesso modo in cui
ogni essere umano della storia, famoso o insignificante che fosse, ha
fatto.
lui non ha fatto quello che ha fatto qualunque uomo. Lui ha cambiato la
storia e ha fatto cose grandi. Se guardassi la tv in questi giorni
imparersti a conoscere queste cose e non ti stupiresti più di tanto clamore.
Non vado troppo lontano se dico, come già detto e ribadito da eminienti
sociologi, che dopo la figura di Cristo quella del Papa è stata forse quella
che ha fatto più cose per l'Umanità intera. E il fatto che l'umanità intera
o quasi la pensi così dovrebbe farvi riflettere.
Post by P S
Io, da cittadino (spero) libero, avrei deciso di passare il mio fine
settimana come sempre: dopo essermi spaccato tutta la settimana per
guadagnare quanto mi basta per vivere, mi sarei dedicato alle mie
passioni semplici ma che riescono a darmi comunque gioia. Dimmi,
carissima Anna, ho avuto la libertà di farlo?
la fgci può essere libera di decidere di non giocare o deve chiederti il
permesso? Forse la sensibilità della FGCI si è fatta portavoce della
sensibilità di milioni di persone e ha deciso che anche se c'erano due o tre
persone che avrebbero preferito vedere lo sport, contava molto di più il
pensiero suo e della maggioranza.
Post by P S
MA SOPRATTUTTO, SE IL CAGLIARI AVESSE GIOCATO CON LA SAMP, E LA RAI
AVESSE MANDATO IN ONDA IL GP, QUALCUNO CHE AVESSE AVUTO VOGLIA DI
VIVERE IL LUTTO IN MODO INTIMO E PROFONDO, AVREBBE AVUTO QUALCHE
IMPEDIMENTO A FARLO???
Come al solito, in questo Paese si tiene conto di tante tante cose,
fanalino di coda, la libertà personale.
fammi capire: la tua libertà personale è molto più importante di quella di
60 milioni di persone??? Lo sport non avrebbe dovuto fermarsi perchè
ELminister, Alice ecc. volevano vedere le partite?
Ma pensate quando parlate?
Lory
Elminster
2005-04-04 10:11:47 UTC
Permalink
Post by Lory
tu potevi liberamente scegliere di spegnere la tv. Se permetti la tv manda
in onda quello che sa poter essere d'interesse per la maggior parte del
pubblico che segue da casa.
Falso.

1) Non credo che alla maggior parte degli italiani interessino SETTE RETI
che parlano tutte della stessa cosa.
2) E' giustissimo parlare dell'argomento "Papa" ma non è necessario farlo in
modo così invasivo. Mi spieghi cosa ci sarebbe di male se del Papa ne
parlassero RaiUno, Canale5 e La7 e basta? Che bisogno c'è di parlarne su
TUTTE le reti? Così diventa un'imposizione del lutto.
Post by Lory
In questo caso dovrebbe farti riflettere che
tutte le tv del mondo hanno scelto la stessa linea.
Ah ah ah! Qui sei talmente ingenua da risultare comica.
Mi stai dicendo che secondo te in Francia, Germania, Inghilterra la morte
del Papa ha avuto la stessa rilevanza mediatica?
Secondo te in Germania tutte le reti si son fermate per trasmettere notizie
sul Papa?
O forse sono state interrotte le manifestazioni sportive???
Scusami ma... ROTFL!!!
Post by Lory
E il fatto che
l'umanità intera o quasi la pensi così dovrebbe farvi riflettere.
E questo cosa c'entra?
Posso pure essere d'accordo con te. Ciònonostante penso che uno stato LAICO
non possa fermarsi per un motivo simile.
Giusto commemorare, giusto ricordare, giusto celebrare ma senza smettere di
fare tutto il resto.
Post by Lory
la fgci può essere libera di decidere di non giocare o deve chiederti il
permesso? Forse la sensibilità della FGCI si è fatta portavoce della
sensibilità di milioni di persone e ha deciso che anche se c'erano due o
tre persone che avrebbero preferito vedere lo sport, contava molto di più
il pensiero suo e della maggioranza.
Purtroppo anche qua dimostri un po' di ingenuità se pensi che la FIGC sia
stata mossa da compassione e sensibilità piuttosto che da interessi
politici.
Post by Lory
fammi capire: la tua libertà personale è molto più importante di quella di
60 milioni di persone???
No, lo è altrettanto però.
Quindi si poteva benissimo continuare a giocare a calcio: chi voleva andava
allo stadio, chi preferiva restare in lutto (che, ripeto, è un SENTIMENTO
PRIVATO) lo poteva fare a casa sua.
--
Elminster
Lory
2005-04-04 10:34:54 UTC
Permalink
Post by Elminster
1) Non credo che alla maggior parte degli italiani interessino SETTE RETI
che parlano tutte della stessa cosa.
tutte fanno ciò ma in maniera diversa e cmq non totalizzante (ci sono anche
film, cartoni, documentari e telefilm). Se le reti hanno deciso di fare così
forse hanno capito che agli italiani interessava questo. Altrimenti dovrei
concludere che i direttori delle varie reti siano degli aspiranti suicidi.
Post by Elminster
2) E' giustissimo parlare dell'argomento "Papa" ma non è necessario farlo in
modo così invasivo. Mi spieghi cosa ci sarebbe di male se del Papa ne
parlassero RaiUno, Canale5 e La7 e basta? Che bisogno c'è di parlarne su
TUTTE le reti? Così diventa un'imposizione del lutto.
se le reti hanno deciso di farlo sarebbe un'imposizione pretendere il
contrario.
Post by Elminster
Ah ah ah! Qui sei talmente ingenua da risultare comica.
Mi stai dicendo che secondo te in Francia, Germania, Inghilterra la morte
del Papa ha avuto la stessa rilevanza mediatica?
esattamente e se avessi visto uno qualsiasi dei programmi trasmessi nelle
reti italiane in questi giorni te ne saresti reso conto anche tu. Ne hanno
parlato a iosa del fatto che ha avuto questa risonanza anche all'estero.
Accendi il satellite vai a guardare se non credi. Quindi caro, il comico sei
tu che ci stai facendo anche una grama figura.
Post by Elminster
Secondo te in Germania tutte le reti si son fermate per trasmettere notizie
sul Papa?
O forse sono state interrotte le manifestazioni sportive???
Scusami ma... ROTFL!!!
ridi ridi, ti è rimasto solo quello visto che il tuo spirito è palesemente
arido
Post by Elminster
Post by Lory
E il fatto che
l'umanità intera o quasi la pensi così dovrebbe farvi riflettere.
E questo cosa c'entra?
Posso pure essere d'accordo con te. Ciònonostante penso che uno stato LAICO
non possa fermarsi per un motivo simile.
ok, vallo a dire a Cuba rinomatamente "cattolico":))) o alla cina amante del
"cristianesimo":))))
Post by Elminster
Giusto commemorare, giusto ricordare, giusto celebrare ma senza smettere di
fare tutto il resto.
nessuno smette di fare tutto i lresto. Guarda che le scuole e gli uffici
pubblici sono aperti. Non è cambiato nulla. Lutto nazionale non significa
"vacanza".
Post by Elminster
Purtroppo anche qua dimostri un po' di ingenuità se pensi che la FIGC sia
stata mossa da compassione e sensibilità piuttosto che da interessi
politici.
al di la delle insinuazioni io mi baso sulle dichiarazioni di sportivi,
giocatori e rappresentanti.
Post by Elminster
Post by Lory
fammi capire: la tua libertà personale è molto più importante di quella di
60 milioni di persone???
No, lo è altrettanto però.
beh se la tua libertà si pone in contrasto in questo caso con quella della
maggioranza, bisogna decidere quale deve essere assecondata, e secondo la
legge tra due libertà contrapposte prevale quella della maggioranza.
Post by Elminster
Quindi si poteva benissimo continuare a giocare a calcio: chi voleva andava
allo stadio, chi preferiva restare in lutto (che, ripeto, è un SENTIMENTO
PRIVATO) lo poteva fare a casa sua.
e se i giocatori hanno deciso di non giocare perchè dovevano farlo per fare
felice te?
Lory
Uncolored
2005-04-04 10:41:21 UTC
Permalink
Post by Lory
e secondo la
legge tra due libertà contrapposte prevale quella della maggioranza.
ma quale legge? non è che hai scambiato la costituzione con il manuale
delle giovani marmotte?
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Lory
2005-04-04 11:21:09 UTC
Permalink
Post by Uncolored
Post by Lory
e secondo la
legge tra due libertà contrapposte prevale quella della maggioranza.
ma quale legge? non è che hai scambiato la costituzione con il manuale
delle giovani marmotte?
non credo proprio. Sono laureata in Giurisprudenza. Quando la libertà
personale di un singolo contrasta con la libertà personale di più persone,
prevalgono queste ultime e quella del singolo, nello specifico, soccombe.
Ti faccio un esempio banale: se per salvare la vita a 10 persone sono
costretta a sacrificarne una, purtroppo lo farò. Ovviamente le libertà di
cui si parla devono essere tutte di pari dignità, solo che se per
salvaguardarne una io devo sacrificarne 10 allora la legge mi consente di
sacrificarne una ma di salvarne 10.
Lory
Uncolored
2005-04-04 11:25:47 UTC
Permalink
Post by Lory
Quando la libertà
personale di un singolo contrasta con la libertà personale di più persone,
prevalgono queste ultime e quella del singolo
accidenti all'articolo 13!
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Elminster
2005-04-04 10:42:20 UTC
Permalink
Altrimenti dovrei concludere che i direttori delle varie reti siano degli
aspiranti suicidi.
O forse devono qualche favore a chi li ha aiutati a diventare direttori...
se le reti hanno deciso di farlo sarebbe un'imposizione pretendere il
contrario.
Le reti? Le reti dovrebbero seguire il volere del pubblico.
Ti viene il dubbio che se solo su questo NG ci sono quasi una decina di
persone che avrebbero preferito un palinsesto più vario, facendo le debite
proporzioni in Italia ce ne sono sicuramente molti di più?
esattamente e se avessi visto uno qualsiasi dei programmi trasmessi nelle
reti italiane in questi giorni te ne saresti reso conto anche tu. Ne hanno
parlato a iosa del fatto che ha avuto questa risonanza anche all'estero.
Certo. Di sicuro in Germania hanno dedicato 7 reti alla morte del Papa!
:-)))))))))))))))))))))))))))
ridi ridi, ti è rimasto solo quello visto che il tuo spirito è palesemente
arido
Siamo l'unico Paese in cui lo sport si è fatto influenzare da questa
vicenda.
ok, vallo a dire a Cuba rinomatamente "cattolico":))) o alla cina amante
del "cristianesimo":))))
Si son forse fermati?
Hanno interrotto le manifestazioni sportive???
al di la delle insinuazioni io mi baso sulle dichiarazioni di sportivi,
giocatori e rappresentanti.
Bello spirito critico. Quello che ti dicono tu credi.
beh se la tua libertà si pone in contrasto in questo caso con quella della
maggioranza, bisogna decidere quale deve essere assecondata, e secondo la
legge tra due libertà contrapposte prevale quella della maggioranza.
Mi spieghi chi ti dice di essere in maggioranza?
C'è mezza Italia che si sta lamentando di questa invasione mediatica
riguardo la morte del Papa e tu continui a chiamarci "sparuto gruppo di
insensibilI". Ti rendi conto di quanto sei "dittatoriale" in questo?
e se i giocatori hanno deciso di non giocare perchè dovevano farlo per
fare felice te?
AH! AH! AH! AH! I giocatori!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Questa è troppo bella.
--
Elminster
Lory
2005-04-04 11:30:59 UTC
Permalink
Post by Elminster
Le reti? Le reti dovrebbero seguire il volere del pubblico.
è quello che sto dicendo io. Dal momento che non si può accontentare
entrambe le fazioni nello stesso istante, è chiaro che si cercherà di
dedicare le fasce orarie più importanti ad un avvenimento che interessa 100
persone e quelle meno importanti alle altre programmazioni che interessanto
magari 5 persone.
Io non ho detto che tutte le reti a tutte le ore devono trasmettere
programmi sul Papa. Nel corso della giornata ci sono stati programmi vari,
anche se per la maggioranza erano dedicati al Papa, ma non lo erano tutti. E
sentire che qualcuno offende me e la maggioranza delle persone che la pensa
come me definendoci "patetici" e "degni di schifio" sinceramente mi fa
girare le scatole. Tutto è cominciato dal post di Alice che se non fosse
stato così offensivo non avrebbe suscitato in me questa reazione. Se
permettete io non mi faccio offendere da nessuno soprattutto poi se questo
qualcuno incarna i sentimenti di una minoranza. Quindi è lecita la mia
risposta alle vostre provocazioni.
Post by Elminster
Post by Lory
ok, vallo a dire a Cuba rinomatamente "cattolico":))) o alla cina amante
del "cristianesimo":))))
Si son forse fermati?
esattamente come in Italia. Parli di Fermarsi, ma guarda che l'Italia non si
è fermata affatto. Cuba, Cina e tutte le altre Nazioni hanno indetto più
giorni di Lutto Nazionale (che non significa fermarsi). Addirittura la Cina,
dove i cattolici sono perseguitati, ne ha indetto 10 di giorni. Tutto questo
cosa ti fa pensare?
Post by Elminster
Bello spirito critico. Quello che ti dicono tu credi.
in mancanza di prove contrarie io mi baso su quelle che tocco con le mie
mani. Dovrei invece fidarmi di quello che dici tu sulla base di tue
considerazioni personali? Sei forse più attendibile?
Post by Elminster
Mi spieghi chi ti dice di essere in maggioranza?
il fatto che tutto il mondo si sia come dici tu "fermato", cosa che non era
mai successa prima d'ora per nessun evento. Evidentemente questo ha aperto
anche i cuori più aridi
Post by Elminster
C'è mezza Italia che si sta lamentando di questa invasione mediatica
riguardo la morte del Papa e tu continui a chiamarci "sparuto gruppo di
insensibilI". Ti rendi conto di quanto sei "dittatoriale" in questo?
lo dici tu che siete mezza italia, a me risulta il contrario.
Lory
Elminster
2005-04-04 11:51:02 UTC
Permalink
Post by Lory
è quello che sto dicendo io. Dal momento che non si può accontentare
entrambe le fazioni nello stesso istante,
Ma certo che si può. sistono per questo tante reti
Mentre RaiUno parla del Papa, RaiDue parla d'altro. E tutti sono
accontentati, non mi sembra difficile.
Post by Lory
è chiaro che si cercherà di
dedicare le fasce orarie più importanti ad un avvenimento che interessa
100 persone e quelle meno importanti alle altre programmazioni che
interessanto magari 5 persone.
Queste percentuali te le sei inventate: fatti un giro su Usenet e vedrai che
sono in tantissimi a pensarla come noi e in pochissimi a pensarla come te. E
niente mi fa pensare che tra i cittadini italiani la situazione sia diversa.
Post by Lory
esattamente come in Italia. Parli di Fermarsi, ma guarda che l'Italia non
si è fermata affatto. Cuba, Cina e tutte le altre Nazioni hanno indetto
più giorni di Lutto Nazionale (che non significa fermarsi). Addirittura
la Cina, dove i cattolici sono perseguitati, ne ha indetto 10 di giorni.
Tutto questo cosa ti fa pensare?
I giorni di lutto nazionale contano un cazzo. Nella pratica non influiscono
sulla vita dei cittadini.
Influisce molto di più un monopolio mediatico come quello a cui stiamo
assistendo noi ora. E di certo siamo l'unico Paese che lo sta facendo.
Nessun altro paese in Europa ha dedicato così tante reti allo stesso
argomento.
Post by Lory
in mancanza di prove contrarie io mi baso su quelle che tocco con le mie
mani. Dovrei invece fidarmi di quello che dici tu sulla base di tue
considerazioni personali? Sei forse più attendibile?
Hai presente quando parli di "leggere oltre le righe"? Ecco, prova a farlo
tu quando leggi le dichiarazioni dei giocatori e degli organi FIGC. E visto
che ci sei prova anche a chiederti se ci sono degli interessi dietro.

O forse quando gli USA hanno attaccato l'Iraq hai creduto a tutto ciò che
diceva Bush per mancanza di prove contrarie?
Post by Lory
il fatto che tutto il mondo si sia come dici tu "fermato", cosa che non
era mai successa prima d'ora per nessun evento.
NON L'HO MAI DETTO!
Solo l'Italia si è fermata (calcio, tv, giornali). Gli altri Paesi hanno
solo dichiarato il lutto nazionale, capirai...
Post by Lory
lo dici tu che siete mezza italia, a me risulta il contrario.
Io ti dico di farti un giro su Usenet... sono tutti contrari a questa
invasione mediatica.
--
Elminster
News Alice ®
2005-04-03 16:23:51 UTC
Permalink
Post by Anna
a mio avviso davanti a eventi così importanti...fermarsi un attimo a
riflettere
INTENDEVA SCRIVERE :rifletterò bene prima di scrivere,promesso.
Non lo ha fatto e continua a non farlo,peccato.
Anna
2005-04-03 17:56:25 UTC
Permalink
Post by News Alice ®
INTENDEVA SCRIVERE :rifletterò bene prima di scrivere,promesso.
Non lo ha fatto e continua a non farlo,peccato.
quello che indendevo scrivere l'ho scritto molto bene....
mi sembra che non sei molto brava a capire tanto meno a interpretare
quindi rifletti prima di scrivere
Lory
2005-04-04 09:45:12 UTC
Permalink
Post by Elminster
Post by Anna
a mio avviso davanti a eventi così importanti...fermarsi un attimo a
riflettere forse può aiutarci ...
Ma riflettere su che?
Per carità, massimo rispetto per tutto il mondo cattolico e per il Papa ma
non mi sembra che questa notizia sia stata così shockante da stimolare tutte
'ste riflessioni.
rispetto per il mondo cattolico???? Guarda che il rispetto lo devi a tutti
coloro di tutte le religioni e non, che davanti alla morte di questo uomo si
sono resi conto di aver perso una persona che ha fatto grandi cose per
l'Umanità intera. Non lo piangono solo i cattolici sia ben chiaro! Lo
piangono tutti quelli che hanno una umanità per comprendere ciò che lui ha
fatto come Persona e non come Papa.
Post by Elminster
Soffriva da tempo, stava malissimo, è stato il secondo papato più lungo
negli ultimi 2000 anni, è morto a 85 anni... insomma, capisco la sofferenza
di tutti noi ma mi sembra che di spunti di riflessioni ben più importanti
possiamo trovarne a bizzeffe seguendo un qualsiasi telegiornale che parli di
guerra, politica, ecc.
che tristezza infinita pensare che ci siano persone come voi. Dovreste
cogliere l'occasione che la televisione vi sta dando in queste giornate per
apprendere qualche basilare nozione di ciò che ha fatto questo uomo. Mi sa
tanto che al di la del fatto che sia stato Papa voi non andiate. E vi si
assicuro che questo è grave!
Sempre più disgustata.
lory
Uncolored
2005-04-04 09:54:22 UTC
Permalink
Post by Lory
che tristezza infinita pensare che ci siano persone come voi. Dovreste
cogliere l'occasione che la televisione vi sta dando in queste giornate per
apprendere qualche basilare nozione di ciò che ha fatto questo uomo.
ci arrivi a pensare che esistono persone a cui non frega un bel niente
di tutto cio?
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Lory
2005-04-04 10:26:04 UTC
Permalink
Post by Uncolored
Post by Lory
che tristezza infinita pensare che ci siano persone come voi. Dovreste
cogliere l'occasione che la televisione vi sta dando in queste giornate per
apprendere qualche basilare nozione di ciò che ha fatto questo uomo.
ci arrivi a pensare che esistono persone a cui non frega un bel niente
di tutto cio?
lo so bene e con questo? dovrei rallegrarmene? sinceramente a me non frega
un bel niente che ci siano persone così e soprattutto non vedo perchè il
mondo dovrebbe fregarsene delle loro pretese. Queste persone se ne fregano
di tutto questo?? e noi ce ne freghiamo di loro.
Ci arrivi a capirlo o no?
Lory
Elminster
2005-04-04 10:27:50 UTC
Permalink
Post by Lory
sinceramente a me non frega
un bel niente che ci siano persone così e soprattutto non vedo perchè il
mondo dovrebbe fregarsene delle loro pretese.
Forse perchè valgono esattamente quanto le tue pretese.
Post by Lory
Queste persone se ne fregano
di tutto questo?? e noi ce ne freghiamo di loro.
Ti prego, dimmi che sei un un robot comandato dal Vaticano e che le cose che
scrivi non le pensi davvero.
--
Elminster
Uncolored
2005-04-04 10:35:15 UTC
Permalink
Post by Lory
e noi ce ne freghiamo di loro.
Ci arrivi a capirlo o no?
e allora fregatene, non venire in questo ng a giudicare tutti con le tue
prediche di serie z.
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Lory
2005-04-04 10:43:45 UTC
Permalink
Post by Uncolored
Post by Lory
e noi ce ne freghiamo di loro.
Ci arrivi a capirlo o no?
e allora fregatene, non venire in questo ng a giudicare tutti con le tue
prediche di serie z.
in questo Ng scrivevo prima che tu nascessi. Io non giudico nessuno. Esprimo
il mio disgusto come lo esprimerei se queste porcherie le scriveste nei
confronti di qualsiasi persona degna di rispetto, figuriamoci sentirle dire
verso una persona davanti alla quale anche i più cinici si inginocchiano
piangendolo. Ho sostenuto e sostengo i diritti dei neri, degli emarginati e
di tutte quelle categorie che vengono discriminate e l'ho fatto anche
ponendomi contro tante persone. Quindi non ti stupire se sono così
"agguerrita" quando sento certe cose che mi offendono non come cattolica ma
come essere umano. Cmq se ti fa piacere, ho già preso la decisione di non
postare più su questo NG dopo che avrò risposto ai vostri disumani post.
Lory
Uncolored
2005-04-04 10:51:44 UTC
Permalink
Post by Lory
in questo Ng scrivevo prima che tu nascessi.
ROTOROTFL, ora sai anche quando sono nato? leggi nel pensiero o hai la
sfera di cristallo?
Post by Lory
Io non giudico nessuno.
da quello che scrivi non si direbbe visto che l'italiano non è un opinione
Post by Lory
Cmq se ti fa piacere, ho già preso la decisione di non
postare più su questo NG dopo che avrò risposto ai vostri disumani post.
macchissefrega, nessuno ti sta cacciando. qualcuno ti sta facendo notare
che non puoi venire qua a giudicare persone che non conosci solo perchè
non gliene frega un emerita mazza del papa
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Lory
2005-04-04 11:36:06 UTC
Permalink
Post by Uncolored
Post by Lory
in questo Ng scrivevo prima che tu nascessi.
ROTOROTFL, ora sai anche quando sono nato? leggi nel pensiero o hai la
sfera di cristallo?
ovviamente (ma non per te evidentemente) era una battuta che stava a
significare (ora te lo spiego) che scrivo qui da quando il NG è nato. Quando
a scrivere eravamo i 3.
Post by Uncolored
Post by Lory
Io non giudico nessuno.
da quello che scrivi non si direbbe visto che l'italiano non è un opinione
infatti non è un'opinione...purtroppo c'è chi non riesce a leggere oltre le
righe
Post by Uncolored
macchissefrega, nessuno ti sta cacciando. qualcuno ti sta facendo notare
che non puoi venire qua a giudicare persone che non conosci solo perchè
non gliene frega un emerita mazza del papa
io non sono venuta qua...io ho risposto al messaggio di Alice che dava a
tutti quelli che non la pensano come lei e voi dei Patetici e degni di
schifio da parte sua. Ti sembra che sdegnandomi per questo io mi comporti in
modo dittatoriale? Semmai esprimo liberamente il mio pensiero come state
facendo tutti qua. Non mi sembra che voi siate molto liberali nel giudicarmi
solo perchè rispondo a delle offese. E poi parlate di libertà violate. Lei
ha il diritto di esprimere la sua ma non quello di offendere, nel momento in
cui lo fa io ho il diritto di rispondere con la stessa medaglia se lo
ritengo opportuno.
Lory
Uncolored
2005-04-04 11:49:16 UTC
Permalink
Post by Lory
ovviamente (ma non per te evidentemente) era una battuta che stava a
significare (ora te lo spiego) che scrivo qui da quando il NG è nato. Quando
a scrivere eravamo i 3.
quindi? che c'entra. il fatto che scrivi prima di me non dimostra ne
significa niente. e poi chi ti dice che io non abbia mai seguito l'ng
quando eravate in 3 e magari pure postato con altri nick? se voglio
sentire delle battute mi guardo un film di alvaro vitali.
Post by Lory
infatti non è un'opinione...purtroppo c'è chi non riesce a leggere oltre le
righe
io leggo quello che scrivi, quello che c'è "oltre" può essere qualsiasi cosa
Post by Lory
io non sono venuta qua...io ho risposto al messaggio di Alice che dava a
tutti quelli che non la pensano come lei e voi dei Patetici e degni di
schifio da parte sua.
guarda che alice non ha cercato te o altri. il suo post era rivolto
principalmente contro la rai.
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
[=7agosto1999=]
2005-04-04 10:07:12 UTC
Permalink
Post by Lory
Sempre più disgustata.
Anche io. Dalla tua ottusità e dalle tue smanie dittatoriali.
Come disse una mia prof al liceo, "si comincia così, e si finsice talebani".
--
==============================
[=7a99=]
In difesa del diavolo, va detto che abbiamo
sentito solo una campana.
Dio ha scritto tutti i libri.
==============================
Lory
2005-04-04 10:24:29 UTC
Permalink
Post by [=7agosto1999=]
Post by Lory
Sempre più disgustata.
Anche io. Dalla tua ottusità e dalle tue smanie dittatoriali.
Come disse una mia prof al liceo, "si comincia così, e si finsice talebani".
se questo vuol dire essere talebani allora sono contenta di esserlo come gli
altri 6 miliardi di persone su questa terra. Per fortuna tu e i tuoi amici
siete una sparuta minoranza e i fatti di questi giorni lo stanno
dimostrando.
Lory
Elminster
2005-04-04 10:28:58 UTC
Permalink
Post by Lory
se questo vuol dire essere talebani allora sono contenta di esserlo come
gli altri 6 miliardi di persone su questa terra. Per fortuna tu e i tuoi
amici siete una sparuta minoranza e i fatti di questi giorni lo stanno
dimostrando.
Credi davvero che sia solo una minoranza a ritenere eccessivo il
bombardamento di questi giorni?
Fatti un giro sui vari NG dedicarti ai media e alla TV.
--
Elminster
Lory
2005-04-04 10:44:20 UTC
Permalink
Post by Elminster
Post by Lory
se questo vuol dire essere talebani allora sono contenta di esserlo come
gli altri 6 miliardi di persone su questa terra. Per fortuna tu e i tuoi
amici siete una sparuta minoranza e i fatti di questi giorni lo stanno
dimostrando.
Credi davvero che sia solo una minoranza a ritenere eccessivo il
bombardamento di questi giorni?
si
Lory
Elminster
2005-04-04 11:03:54 UTC
Permalink
Post by Elminster
Credi davvero che sia solo una minoranza a ritenere eccessivo il
bombardamento di questi giorni?
si
Ti ripeto: fatti un giro su it.media.tv e scoprirai che, se prendi per buono
il fatto che un NG possa essere considerato un campione significativo della
popolazione, in minoranza sembri essere tu.

E comunque, a prescindere dal fatto di considerare un NG come campione
significativo, il fatto che sia lì che qua (così come in tutti i thread su
Usenet nei quali si parla dell'argomento) siano più quelli che si lamentano
dei servizi di questi giorni rispetto a quelli che invece li trovano giusti,
secondo me qualche dubbio te lo dovrebbe far venire.

E allora, ti chiedo: se si dovesse scoprire che in realtà la maggioranza
degli italiani ritiene eccessivo un simile bombardamento? Se si scoprisse
che il 60% della popolazione avrebbe preferito che il campionato si
giocasse? Sarebbe o no una privazione della libertà personale? O sarebbe
stato comunque giusto comportarsi secondo il volere della minoranza in
quanto "voi siete sensibili e avete ragione e noi no"?

Non sarebbe stato molto più facile limitare lo spazio destinato al Papa in
modo da rendere felici TUTTI?
--
Elminster
Lory
2005-04-04 11:45:23 UTC
Permalink
Post by Elminster
Ti ripeto: fatti un giro su it.media.tv e scoprirai che, se prendi per buono
il fatto che un NG possa essere considerato un campione significativo della
popolazione, in minoranza sembri essere tu.
non prendo per buona questa premessa infatti. Per me non è assolutamente un
campione della popolazione.
Post by Elminster
E comunque, a prescindere dal fatto di considerare un NG come campione
significativo, il fatto che sia lì che qua (così come in tutti i thread su
Usenet nei quali si parla dell'argomento) siano più quelli che si lamentano
dei servizi di questi giorni rispetto a quelli che invece li trovano giusti,
secondo me qualche dubbio te lo dovrebbe far venire.
tu parli di NG io ti parlo di giornali e tv dove il parere degli
intervistati è contrario a quello che sostieni tu. Quindi come la mettiamo?
Potresti aver ragione se l'eco di questo evento fosse solo mediatico, ma a
me risulta che milioni di persone si stanno preparando per andare a Roma,
duecento capi di Stato stanno facendo altrettanto, tutti gli stati del mondo
hanno indetto lutto nazionale, miliardi di persone sono riunite in
preghiera. Quindi non credo che sia come dici tu.
Post by Elminster
E allora, ti chiedo: se si dovesse scoprire che in realtà la maggioranza
degli italiani ritiene eccessivo un simile bombardamento? Se si scoprisse
che il 60% della popolazione avrebbe preferito che il campionato si
giocasse? Sarebbe o no una privazione della libertà personale?
si lo sarebbe e tu avresti perfettamente ragione e soprattutto io non starei
scrivendo questi post qui.
Post by Elminster
Non sarebbe stato molto più facile limitare lo spazio destinato al Papa in
modo da rendere felici TUTTI?
se fosse stato totalizzante ti darei ragione. Ma a prescindere da questo è
proprio l'evento in se che non mi pare opportuno in un momento come quello.
Era appena morto non sarebbe stato giusto mandare in onda un evento che di
per se esprime gioia, festività ecc. Sarebbe stata una mancanza di rispetto
verso chi stava soffrendo e verso gli stessi giocatori che erano del tutto
contrari a giocare in quella circostanza. Quando è morto, in uno stadio del
Messico mi sembra, è arrivata la notizia. I giocatori si sono immediatamente
fermati e si sono stretti a catena al centro del campo ed hanno cominciato a
pregare in un silenzio surreale. Questo è lo spirito che animava la
maggioranza delle persone quel giorno e in questi giorni. Non era giusto non
fermare una manifestazione festova mentre il mondo piangeva.
Lory
Jack Torrone
2005-04-04 10:20:42 UTC
Permalink
Post by Lory
che tristezza infinita pensare che ci siano persone come voi. Dovreste
cogliere l'occasione che la televisione vi sta dando in queste giornate per
apprendere qualche basilare nozione di ciò che ha fatto questo uomo. Mi sa
tanto che al di la del fatto che sia stato Papa voi non andiate. E vi si
assicuro che questo è grave!
Sempre più disgustata.
lory
scusami ma mi sembra il tuo un giudizio gratuito. e peraltro su persone
che non conosci.
--
"...l'oscurità esiste. Esiste per tutti..."
*Saul Bellow*
Elminster
2005-04-04 10:26:22 UTC
Permalink
Post by Jack Torrone
scusami ma mi sembra il tuo un giudizio gratuito. e peraltro su persone
che non conosci.
Bisogna lasciarla andare per la sua strada: ormai è partita per la sua
personale crociata con l'acqua santa in una mano e il manuale del perfetto
Ciellino nell'altra...
--
Elminster
Lory
2005-04-04 10:47:35 UTC
Permalink
Post by Elminster
Post by Jack Torrone
scusami ma mi sembra il tuo un giudizio gratuito. e peraltro su persone
che non conosci.
Bisogna lasciarla andare per la sua strada: ormai è partita per la sua
personale crociata con l'acqua santa in una mano e il manuale del perfetto
Ciellino nell'altra...
tu dovresti munirti di un dizionario della lingua italiana, dal momento che
di ciò che ho scritto non hai capito un fico secco. Io sto parlando non
della giusta commemorazione di un Papa, ma di un UOMO. L'hai capito?? Direi
e scriverei le stesse cose se chi è morto fosse stato buddista o di
qualunque altro credo onon credo. E lo farei perchè riconosco che come
questo uomo non ce n'è mai stato un altro per ciò che ha fatto per
l'umanità.
Punto e basta.
Lory
Jack Torrone
2005-04-03 12:48:23 UTC
Permalink
Post by Anna
Post by News Alice ®
Si,specie se non si è fatto nulla l'11 Settembre e per lo tzunami.
Migliaia di persone,ti ricordo.
Non sono forse tristi e storiche anche quelle date?
Ma la rai allora non si è fermata.
IPOCRISIA
[Cut]
Post by Anna
poi se la TV non piace basta semplicemente spegnerla (io lo faccio molto
spesso)
... mentre in questi giorni volontariamente la lascio accesa..
a mio avviso davanti a eventi così importanti...fermarsi un attimo a
riflettere forse può aiutarci ...
l'importante è che non decidano per noi, altrimenti finiamo per essere
un paese di Talebani
--
"Senza la speranza, avremmo tutti bisogno
di coltelli affilati."
*Robert McCammon*
Lory
2005-04-04 09:58:14 UTC
Permalink
Post by Jack Torrone
l'importante è che non decidano per noi, altrimenti finiamo per essere
un paese di Talebani
una decisione bisogna prenderla. Nel mondo è stata presa la decisione di
rispettare la sensibilità di 6 miliardi di persone. Sarebbe stata presa una
decisione da Talebani se si fosse deciso di dar credito all'insensibilità di
pochi sparuti individui.
Saluti.
Lory
Brian Boitano
2005-04-03 14:49:31 UTC
Permalink
Post by Anna
... ho solo espresso un mio parere ossia ritenendo giusto uno stop a eventi
varietà, sportivi...ecc..
(e secondo me sarebbe stato giusto anche per la F1)
si correva in baherein, stato mussulmano, non in italia o in polonia, percio
figurati se bloccavano la gara...
inoltre ecclestone ha anche minacciato di revocare i diritti tv sulla f1
alla rai per lo "sgarbo" commesso, e conoscendo ecclestone non mi stupisce
se rispetterà la promessa...
Post by Anna
... mentre in questi giorni volontariamente la lascio accesa..
a mio avviso davanti a eventi così importanti...fermarsi un attimo a
riflettere forse può aiutarci ...
anche se mi ha dato fastidio le trasmissioni di venerdi e sabato dove stuoli
di giornalisti aspettavano gufando la notizia della morte...
Lory
2005-04-04 10:00:19 UTC
Permalink
Post by Brian Boitano
si correva in baherein, stato mussulmano, non in italia o in polonia, percio
figurati se bloccavano la gara...
mussulmani e integralisti islamici hanno pianto e si sono inginocchiati per
pregare per questo grande UOMO.
La gara non si è fermata solo perchè c'erano troppi interessi economici in
gioco.
Post by Brian Boitano
anche se mi ha dato fastidio le trasmissioni di venerdi e sabato dove stuoli
di giornalisti aspettavano gufando la notizia della morte...
non tutti e non tutte le tramissioni.
Ciao
Lory
Lory
2005-04-04 09:40:04 UTC
Permalink
Post by News Alice ®
Post by Anna
che tristezza sentire questi discorsi in un momento così triste,
importante e storico...
sicuramente molto più importante di una gara di F1........
Si,specie se non si è fatto nulla l'11 Settembre e per lo tzunami.
Migliaia di persone,ti ricordo.
Non sono forse tristi e storiche anche quelle date?
Ma la rai allora non si è fermata.
IPOCRISIA
si mi ricordo che tutto il mondo fece festa e si mise a ballare...MA
VERGOGNATI!!!!!!!
Ipocrisia è il tuo secondo nome!
Puah!
Lory
_d_
2005-04-03 10:40:31 UTC
Permalink
Post by Anna
non si ferma... si ci sofferma solo a riflettere
e penso sia doveroso per una figura come il Papa...
Apri la costituzione e leggi. La repubblica italiana è uno stato LAICO,
benché la maggioranza sia cattolica. Ergo non esiste alcun obbligo formale
tale da costringere tutti a "riflettere" relativamente ad un evento che
richiama l'attenzione di persone legate ad un determinato credo religioso.
Qualsiasi costrizione in tal senso è da considerarsi come privazione di una
libertà.
Post by Anna
che tristezza sentire questi discorsi in un momento così triste, importante
e storico...
sicuramente molto più importante di una gara di F1........
E' una tua personale opinione, e rimane tale. Per me il papa rimane un
signore polacco, che è morto. E non solo per me, credo. E per quanto
opinabile, rimane un punto di vista rispettabile, esattamente come quello di
qualsiasi cattolico o credente in un momento difficile, come posso solo
immaginare.

Ripeto, siamo uno stato laico. Rispetto, e libertà, anche per chi non crede
(e che magari al week-end vuole vedersi la f1 :).
Anna
2005-04-03 11:17:46 UTC
Permalink
Post by _d_
Post by Anna
non si ferma... si ci sofferma solo a riflettere
e penso sia doveroso per una figura come il Papa...
Apri la costituzione e leggi. La repubblica italiana è uno stato LAICO,
benché la maggioranza sia cattolica. Ergo non esiste alcun obbligo formale
tale da costringere tutti a "riflettere" relativamente ad un evento che
richiama l'attenzione di persone legate ad un determinato credo religioso.
Qualsiasi costrizione in tal senso è da considerarsi come privazione di una
libertà.
infatti non è una costrizione
se non ti interessa ciò che vienne trasmesso in questi gg in TV basta
semplicemente spegnerla
fra qualche gg tutto ritornerà normale
Post by _d_
E' una tua personale opinione, e rimane tale.
certo!

Per me il papa rimane un
Post by _d_
signore polacco, che è morto. E non solo per me, credo.
speriamo solo per te!!

E per quanto
Post by _d_
opinabile, rimane un punto di vista rispettabile, esattamente come quello di
qualsiasi cattolico o credente in un momento difficile, come posso solo
immaginare.
certo!
Post by _d_
Ripeto, siamo uno stato laico. Rispetto, e libertà, anche per chi non crede
certo!
Post by _d_
(e che magari al week-end vuole vedersi la f1 :).
veramente non è un obbligo neanche trasmettere la F1 ma
se proprio la si vuol vedere ci si organizza con satellite

ciao
_d_
2005-04-03 11:23:19 UTC
Permalink
Post by Anna
infatti non è una costrizione
se non ti interessa ciò che vienne trasmesso in questi gg in TV basta
semplicemente spegnerla
fra qualche gg tutto ritornerà normale
Ma allora non hai capito una mazza di quello che ho scritto...
Post by Anna
Per me il papa rimane un
Post by _d_
signore polacco, che è morto. E non solo per me, credo.
speriamo solo per te!!
Spiegati. Lanci il sasso e nascondi la mano?
Post by Anna
Post by _d_
(e che magari al week-end vuole vedersi la f1 :).
veramente non è un obbligo neanche trasmettere la F1 ma
se proprio la si vuol vedere ci si organizza con satellite
Ti ho scritto già che nessuno è obbligato a trasmettere nulla sulla morte
del pontefice. Per molte persone la morte del papa equivale ad un evento
qualsiasi, senza priorità su nessun altro. E non esiste nessuna legge a
sancire priorità di notiziabilità degli eventi. Ergo l'f1 ha la medesima
dignità del funerale del pontefice (ripeto, per te forse non è così, ma non
tutti la pensiamo come te).

E poi perché devo "organizzarmi io col satellite"? Me lo paghi tu il
decoder?
Mah.
Anna
2005-04-03 11:32:02 UTC
Permalink
Post by _d_
Ma allora non hai capito una mazza di quello che ho scritto...
forse non mi hai capito tu.... ma pazienza
Post by _d_
Per me il papa rimane un signore polacco, che è morto. E non solo per me,
credo.
speriamo solo per te!!
Spiegati. Lanci il sasso e nascondi la mano?
questa risposta non era difficile da capire....
Post by _d_
Ti ho scritto già che nessuno è obbligato a trasmettere nulla sulla morte
del pontefice. Per molte persone la morte del papa equivale ad un evento
qualsiasi, senza priorità su nessun altro.
posso capirlo anche se non lo condivido....

E non esiste nessuna legge a
Post by _d_
sancire priorità di notiziabilità degli eventi.
meno male!!!


Ergo l'f1 ha la medesima
Post by _d_
dignità del funerale del pontefice (ripeto, per te forse non è così, ma non
tutti la pensiamo come te).
meno male anche per questo!!
E poi perché devo "organizzarmi io col satellite"? Me lo paghi tu il
decoder?
Mah.
purtroppo no... non l'ho neanch'io...
Ettine
2005-04-03 11:43:00 UTC
Permalink
Post by Anna
Post by _d_
Ma allora non hai capito una mazza di quello che ho scritto...
forse non mi hai capito tu.... ma pazienza
Post by _d_
Per me il papa rimane un signore polacco, che è morto. E non solo
per me, credo.
speriamo solo per te!!
Spiegati. Lanci il sasso e nascondi la mano?
questa risposta non era difficile da capire....
Post by _d_
Ti ho scritto già che nessuno è obbligato a trasmettere nulla sulla
morte del pontefice. Per molte persone la morte del papa equivale ad
un evento qualsiasi, senza priorità su nessun altro.
posso capirlo anche se non lo condivido....
E non esiste nessuna legge a
Post by _d_
sancire priorità di notiziabilità degli eventi.
meno male!!!
Ergo l'f1 ha la medesima
Post by _d_
dignità del funerale del pontefice (ripeto, per te forse non è così, ma non
tutti la pensiamo come te).
meno male anche per questo!!
E poi perché devo "organizzarmi io col satellite"? Me lo paghi tu il
decoder?
Mah.
purtroppo no... non l'ho neanch'io...
anche se l'avessi sarebbe uguale. Niente GP manco su sky
Brian Boitano
2005-04-03 14:55:52 UTC
Permalink
Post by Ettine
anche se l'avessi sarebbe uguale. Niente GP manco su sky
era su rtl , se hai sky lo avresti potuto vedere (chiaramente trovare rtl
non è una cosa a prova di stupido x chi è abituato da murdock a farcisi
trattare)
Lory
2005-04-04 10:09:38 UTC
Permalink
Post by _d_
Ti ho scritto già che nessuno è obbligato a trasmettere nulla sulla morte
del pontefice.
gia però lo stanno facendo...e tu glielo vorresti vietare? Chi sei tu per
obbligare la tv a non tener conto dell'esigenza di miliardi di persone?
Post by _d_
Per molte persone la morte del papa equivale ad un evento
ti correggo, per poche persone...
Post by _d_
. E non esiste nessuna legge a
sancire priorità di notiziabilità degli eventi. Ergo l'f1 ha la medesima
dignità del funerale del pontefice (ripeto, per te forse non è così, ma non
tutti la pensiamo come te).
questo lo lasci decidere a chi organizza il palinsesto
Lory
Elminster
2005-04-04 10:15:22 UTC
Permalink
Post by Lory
gia però lo stanno facendo...e tu glielo vorresti vietare? Chi sei tu per
obbligare la tv a non tener conto dell'esigenza di miliardi di persone?
Ma ci sei o ci fai?
E' la ventesima volta che provano a spiegarti che va bene dedicare spazi
alla vicenda ma magari sarebbe meglio evitare di dedicargli TUTTI gli spazi
e tu rispondi accusando di voler vietare di parlare del Papa? BOH...
Post by Lory
questo lo lasci decidere a chi organizza il palinsesto
Eh no... chi organizza il palinsesto dovrebbe tener conto di tutti! E quando
dico tutti, intendo tutti.
Anche di coloro che, pur addolorati per la morte del Papa, preferiscono
guardare altro piuttosto che i servizi sul Pontefice. O trovi giusto
impedire a chi non ha voglia di guardarli di guardare altro?
--
Elminster
Uncolored
2005-04-04 10:16:44 UTC
Permalink
Post by Lory
Post by _d_
Per molte persone la morte del papa equivale ad un evento
ti correggo, per poche persone...
ma che ne sai? in 2 giorni mica fai in tempo a fare un censimento
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Elminster
2005-04-03 12:27:36 UTC
Permalink
Post by Anna
infatti non è una costrizione
se non ti interessa ciò che vienne trasmesso in questi gg in TV basta
semplicemente spegnerla
fra qualche gg tutto ritornerà normale
Non è questo il punto. Il problema è che non c'è il *BISOGNO* di un tale
bombardamento.
Uno, due, tre canali sono più che sufficienti. Non ha nessun senso
sospendere anche tutte le altre trasmissioni. Così facendo si sta impendendo
a chi vuole vedere altro di farlo. E non mi sembra giusto.
--
Elminster
Anna
2005-04-03 12:41:19 UTC
Permalink
Post by Elminster
Non è questo il punto. Il problema è che non c'è il *BISOGNO* di un tale
bombardamento.
su questo posso darti sicuramente ragione....
il problema purtroppo è come viene concepita la nostra TV ...
solo con un tale bombardamento di notizie...
si riesce a raggiungere l'obiettivo di essere ascoltati...
probabilmente (e purtroppo) è questa la TV che vuole la maggioranza delle
persone..
Post by Elminster
Uno, due, tre canali sono più che sufficienti. Non ha nessun senso
sospendere anche tutte le altre trasmissioni. Così facendo si sta
impendendo a chi vuole vedere altro di farlo. E non mi sembra giusto.
ti dò ragione anche su questo...
ma chi decide chi trasmette una notizia così importante?
tutti vogliono trasmetterla....
Jack Torrone
2005-04-03 12:53:01 UTC
Permalink
Post by Elminster
Post by Anna
infatti non è una costrizione
se non ti interessa ciò che vienne trasmesso in questi gg in TV basta
semplicemente spegnerla
fra qualche gg tutto ritornerà normale
Non è questo il punto. Il problema è che non c'è il *BISOGNO* di un tale
bombardamento.
Uno, due, tre canali sono più che sufficienti. Non ha nessun senso sospendere
anche tutte le altre trasmissioni. Così facendo si sta impendendo a chi vuole
vedere altro di farlo. E non mi sembra giusto.
quoto tutto
per inciso... io nemmeno avevo voglio di vedermi il GP, ma non sopporto
che altri decidano per me e per la mia sensibilità
--
per quanto sangue si sia versato inutilmente in nome della libertà,
continuiamo ad essere sempre schiavi di noi stessi e degli altri
*SAMAEL AUN WEOR*
Lory
2005-04-04 10:13:09 UTC
Permalink
Post by Elminster
Post by Anna
infatti non è una costrizione
se non ti interessa ciò che vienne trasmesso in questi gg in TV basta
semplicemente spegnerla
fra qualche gg tutto ritornerà normale
Non è questo il punto. Il problema è che non c'è il *BISOGNO* di un tale
bombardamento.
Uno, due, tre canali sono più che sufficienti. Non ha nessun senso
sospendere anche tutte le altre trasmissioni. Così facendo si sta impendendo
a chi vuole vedere altro di farlo. E non mi sembra giusto.
a me non sembra che siano state sospese tutte le altre trasmissioni. Ho
visto vari programmi e vari film in questi giorni.
Lory
Elminster
2005-04-04 10:23:20 UTC
Permalink
Post by Lory
a me non sembra che siano state sospese tutte le altre trasmissioni. Ho
visto vari programmi e vari film in questi giorni.
Ieri in TV

RaiUno
Porta a Porta sul Papa

RaiDue
Lourdes

RaiTre
Ulisse: speciale su S. Pietro

Rete4
Il nostro amico Karol

Canale5
Film su Padre Pio

Italia1
Unico programma non sul Papa: fiction tv

La7
Mi sembra qualcosa sul Papa anche qua



In un paese civile e laico questo è semplicemente VERGOGNOSO!
--
Elminster
Brian Boitano
2005-04-03 14:53:22 UTC
Permalink
Post by Anna
veramente non è un obbligo neanche trasmettere la F1 ma
è un obbligo imposto dal contratto che la rai ha stipulato con formula one
administration infatti ora la rai paghera penali oltre a rischiare la revoca
dei diritti (cosi forse ci liberiamo di mazzoni una volta x tutte :)
Post by Anna
se proprio la si vuol vedere ci si organizza con satellite
non è che sia una cosa cosi semplice...
Lory
2005-04-04 10:07:12 UTC
Permalink
Post by _d_
Apri la costituzione e leggi. La repubblica italiana è uno stato LAICO,
benché la maggioranza sia cattolica. Ergo non esiste alcun obbligo formale
tale da costringere tutti a "riflettere" relativamente ad un evento che
richiama l'attenzione di persone legate ad un determinato credo religioso.
nessuno obbliga nessuno a riflettere e il fatto stesso che tu scriva queste
cose dimostra che non stai riflettendo affatto. L'italia è uno stato laico
ed infatti non stiamo discutendo se è giusto o meno mettere un crocifisso
nelle aule ecc. Stiamo parlando della morte (ripeto per l'ennesima volta) di
un UOMO non comune, che ha fatto cose grandiose per l'umanità e la pace nel
mondo. Mi spiace che tu non riesca a riconoscerlo, soprattutto considerando
che anche gli atei, gli ebrei, i mussulmani, gli integralisti islamici, i
buddisti, gli induisti ecc. piangono e pregano per lui. Ti ricordo che il
lutto non è solo nazionakle ma è planetario. Anche in Stati come Cuba, dove
il cattolicesimo e bandito o addirittura perseguitato (come in Cina) si è
dichiarato lutto nazionale. Sarà forse perchè al di la del fatto che fosse
un Papa era anche una persona che tutto il mondo riconosce come un grande
UOMO???
Post by _d_
Qualsiasi costrizione in tal senso è da considerarsi come privazione di una
libertà.
la libertà di un singolo non può essere considerata superiore alla libertà
della moltitudine (lo dice la legge che tu ami citare)
Post by _d_
E' una tua personale opinione, e rimane tale. Per me il papa rimane un
signore polacco, che è morto. E non solo per me, credo.
sicuramente no...ad esempio la pensano come te tutti i testimoni di geova, i
satanisti e gli insensibili in generale.
Post by _d_
Ripeto, siamo uno stato laico. Rispetto, e libertà, anche per chi non crede
(e che magari al week-end vuole vedersi la f1 :).
a voi il rispetto è stato dato, però vorreste che agli altri venisse
tolto.... bella concezione del rispetto.
Lory
Elminster
2005-04-04 10:17:09 UTC
Permalink
Post by Lory
a voi il rispetto è stato dato, però vorreste che agli altri venisse
tolto.... bella concezione del rispetto.
Aridaje!!!
Ma forse esiste una sola rete in Italia?

Non era forse possibile dedicare RaiUno alla F1 e lasciare RaiDue al Papa?
Era necessario mandare servizi 24h al giorno a reti unificate?
--
Elminster
Lory
2005-04-04 10:49:10 UTC
Permalink
Post by Elminster
Post by Lory
a voi il rispetto è stato dato, però vorreste che agli altri venisse
tolto.... bella concezione del rispetto.
Aridaje!!!
Ma forse esiste una sola rete in Italia?
Non era forse possibile dedicare RaiUno alla F1 e lasciare RaiDue al Papa?
Era necessario mandare servizi 24h al giorno a reti unificate?
si era possibile. Ma evidentemente chi ha organizzato il palinsesto ha
ritenuto che fosse semplicemente scandaloso.
Lory
[=7agosto1999=]
2005-04-04 11:18:04 UTC
Permalink
Post by Lory
nelle aule ecc. Stiamo parlando della morte (ripeto per l'ennesima volta) di
un UOMO non comune, che ha fatto cose grandiose per l'umanità e la pace nel
mondo.
Anche Madre Teresa le ha fatte, eppure il campionato non si è fermato alla sua
morte.
Post by Lory
sicuramente no...ad esempio la pensano come te tutti i testimoni di geova, i
satanisti e gli insensibili in generale.
questa sarà una mia prossima sign, semplicemente FANTASTICA!
--
==============================
[=7a99=]
In difesa del diavolo, va detto che abbiamo
sentito solo una campana.
Dio ha scritto tutti i libri.
==============================
Tony
2005-04-04 10:02:13 UTC
Permalink
Post by Anna
Post by News Alice ®
PATETICI !
Sono veramente schifata !
che tristezza sentire questi discorsi in un momento così triste, importante
e storico...
sicuramente molto più importante di una gara di F1........
Quindi faranno la stessa cosa quando morira' il rappresentante dei testimoni
di geova?

La costituzione sancisce che l'italia e' uno stato laico.
Lory
2005-04-04 10:24:17 UTC
Permalink
Post by Anna
Post by Anna
Post by News Alice ®
PATETICI !
Sono veramente schifata !
che tristezza sentire questi discorsi in un momento così triste,
importante
Post by Anna
e storico...
sicuramente molto più importante di una gara di F1........
Quindi faranno la stessa cosa quando morira' il rappresentante dei testimoni
di geova?
La costituzione sancisce che l'italia e' uno stato laico.
quindi sei tdg?
Ti rispondo brevemente: quando morirà il rappresentante dei tdg nessuno farà
nulla perchè quell'uomo oltre ad essere tale e quindi degno di rispetto come
uomo non ha mai fatto nulla per l'umanità: non ha mai lottato per la pace,
non ha mai cercato il dialogo con le altre religioni, non ha mai abbattuto
regimi e totalitarmismi, non ha mai saputo aprire il cuore di atei e
agnostici, non ha mai pregato per l'intera umanità e non ha mai preso le
parti dei più deboli.
Sei contento ora?
Lo stato è laico, ma quello che è morto non era solo un religioso, ma era il
più grande UOMO mai esistito dopo Gesù. Quello che quelle cose sopra non le
ha solo predicate ma le ha fatte.
Lory
Elminster
2005-04-04 10:30:03 UTC
Permalink
Post by Lory
Lo stato è laico, ma quello che è morto non era solo un religioso, ma era
il più grande UOMO mai esistito dopo Gesù.
BOMBAAAAAA!!!!!
Solo a voler restare tra Papi credo che uno come Papa Giovanni XXIII gli
abbia fatto 10 a 0.
--
Elminster
Lory
2005-04-04 10:50:46 UTC
Permalink
Post by Elminster
Post by Lory
Lo stato è laico, ma quello che è morto non era solo un religioso, ma era
il più grande UOMO mai esistito dopo Gesù.
BOMBAAAAAA!!!!!
Solo a voler restare tra Papi credo che uno come Papa Giovanni XXIII gli
abbia fatto 10 a 0.
parole tue. Bravissima persona anche lui, ma i fatti dimostrano che forse
questo Papa ha avuto maggior segutio e ha fatto molte più cose se tutto il
mondo lo sta piangendo e tutto il mondo lo sta commemorando come non era mai
successo prima per nessuna persona umana.
Lory
Elminster
2005-04-04 11:07:13 UTC
Permalink
Post by Lory
parole tue. Bravissima persona anche lui, ma i fatti dimostrano che forse
questo Papa ha avuto maggior segutio e ha fatto molte più cose se tutto il
mondo lo sta piangendo e tutto il mondo lo sta commemorando come non era
mai successo prima per nessuna persona umana.
Sinceramente, anche se così andiamo ancora più OT, questo Papa per me può
essere considerato grande solo politicamente per via della questione
israeliana, del muro di Berlino, ecc.

Dal punto di vista dottrinale invece, è stato uno dei più chiusi di tutta la
storia della cristianità (vedi metodi contraccettivi, diritti degli
omosessuali, ricerca scientifica, ecc.).

E non lo dico solo io ma tantissimi teologi moderni.

Ma questo comunque non c'entra niente col discorso di prima sull'invasione
"mediatica".
--
Elminster
Uncolored
2005-04-04 10:33:24 UTC
Permalink
Post by Lory
ma era il
più grande UOMO mai esistito dopo Gesù.
come fai a paragonare una persona vissuta con una che probabilmente non
è mai comparsa sulla terra?
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Lory
2005-04-04 10:52:20 UTC
Permalink
Post by Uncolored
Post by Lory
ma era il
più grande UOMO mai esistito dopo Gesù.
come fai a paragonare una persona vissuta con una che probabilmente non
è mai comparsa sulla terra?
se tu ti informassi prima di palare forse non parleresti a vanvera. Che Gesù
sia esistito ci sono le prove storiche. Anche gli atei per dirti non lo
negano. Che fosse il figlio di Dio non è dimostrabile. Ma che come figura
storica sia esistita nessuno lo mette in dubbio.
Ahi ahi ahi, questi giovani.
Lory
Uncolored
2005-04-04 10:57:55 UTC
Permalink
Post by Lory
se tu ti informassi prima di palare forse non parleresti a vanvera. Che Gesù
sia esistito ci sono le prove storiche.
adesso una rivista tipo "cronaca vera" sono una prova storica?
Post by Lory
Anche gli atei per dirti non lo negano.
ah si? ma dove le prendi tutte queste informazioni?
Post by Lory
Ma che come figura
storica sia esistita nessuno lo mette in dubbio.
eh si, forse su fantasilandia
Post by Lory
Ahi ahi ahi, questi giovani.
eh?
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
Jack Torrone
2005-04-04 11:06:47 UTC
Permalink
Post by Lory
ma era il
più grande UOMO mai esistito dopo Gesù.
come fai a paragonare una persona vissuta con una che probabilmente non è mai
comparsa sulla terra?
LOL
ora la stai facendo fuori dal vaso te!
--
per quanto sangue si sia versato inutilmente in nome della libertà,
continuiamo ad essere sempre schiavi di noi stessi e degli altri
*SAMAEL AUN WEOR*
Uncolored
2005-04-04 11:26:32 UTC
Permalink
Post by Jack Torrone
LOL
ora la stai facendo fuori dal vaso te!
dici che non dovevo scrivere "probabilmente"? ;-D
--
only death is real...
http://uncolored.deviantart.com
[=7agosto1999=]
2005-04-04 11:24:17 UTC
Permalink
Post by Lory
Lo stato è laico, ma quello che è morto non era solo un religioso, ma era il
più grande UOMO mai esistito dopo Gesù.
Stavo pensando che forse sarebbe il caso di fare - una volta per tutte - la
SUPER HIT PARADE DEGLI UOMINI PIU' IMPORTANTI.

Facciamo per ora una semplice TOP 10, dammi una mano:

10) Napoleone
9) Giulio Cesare
8) Alessandro Magno
7) Bob Marley
6) Madre Teresa di Calcutta
5) Ghandi
4) Garibaldi
3) Silvio Berlusconi
2) Papa Wojtyla
1) Super Gesù Cristo, vincitore incontrastato

cosa cambieresti e cosa terresti di questa classifica.
--
==============================
[=7a99=]
In difesa del diavolo, va detto che abbiamo
sentito solo una campana.
Dio ha scritto tutti i libri.
==============================
Elminster
2005-04-04 11:33:33 UTC
Permalink
Post by [=7agosto1999=]
10) Napoleone
9) Giulio Cesare
8) Alessandro Magno
7) Bob Marley
6) Madre Teresa di Calcutta
5) Ghandi
4) Garibaldi
3) Silvio Berlusconi
2) Papa Wojtyla
1) Super Gesù Cristo, vincitore incontrastato
E Gianfranco Zola?!?!?
--
Elminster
Jack Torrone
2005-04-04 11:38:20 UTC
Permalink
Post by Elminster
Post by [=7agosto1999=]
10) Napoleone
9) Giulio Cesare
8) Alessandro Magno
7) Bob Marley
6) Madre Teresa di Calcutta
5) Ghandi
4) Garibaldi
3) Silvio Berlusconi
2) Papa Wojtyla
1) Super Gesù Cristo, vincitore incontrastato
E Gianfranco Zola?!?!?
prima ci sarebbe Riva....
--
La mente moderna è terribilmente superficiale:
si è specializzata nell'inventare termini divenuti difficilissimi
per coprire la propria ignoranza.
*SAMAEL AUN WEOR*
KYUSS
2005-04-03 11:04:11 UTC
Permalink
Post by News Alice ®
La Rai ha dimostrato ancora una volta di essere un covo di ipocriti !
Loro come tanti altri...anzi direi tutti i canali italiani.
Prima la gara a chi dava prima la notizia della morte,
poi queste stronzate.
Cmq condivido ciò che hai scritto.
Ipocrisia come quella di tutti coloro che oggi si
disperano per la morte del papa e magari bestemmiano
dalla mattina alla sera e non vanno a messa da 35 anni.
Ok, non sono cattolico...però cazzo...che idiozie.
Anna
2005-04-03 11:23:29 UTC
Permalink
Post by KYUSS
Post by News Alice ®
La Rai ha dimostrato ancora una volta di essere un covo di ipocriti !
Loro come tanti altri...anzi direi tutti i canali italiani.
Prima la gara a chi dava prima la notizia della morte,
è questo è stato veramente uno spettacolo indegno!!
Post by KYUSS
poi queste stronzate.
purtroopo la realtà!
Post by KYUSS
Cmq condivido ciò che hai scritto.
Ipocrisia come quella di tutti coloro che oggi si
disperano per la morte del papa e magari bestemmiano
dalla mattina alla sera e non vanno a messa da 35 anni.
Ok, non sono cattolico...però cazzo...che idiozie.
concordo....ma non penso che tutti quelli che sono in P.za S. Pietro e ci
andranno bestemmianio dalla mattina alla sera...
un pò meno di generalizzazioni ...se si vuol discutere in maniera
intelligente... non guasterebbero

ciao
Elminster
2005-04-03 11:15:35 UTC
Permalink
Post by News Alice ®
La Rai ha dimostrato ancora una volta di essere un covo di ipocriti !
[CUT]
Post by News Alice ®
Sono veramente schifata !
Quoto: è giusto informare la gente e dare a tutti la possibilità di seguire
le vicende legate alla morte del Papa ma dedicare alla notizia 7 canali
televisivi 24 ore al giorno è una follia.

Il mondo continua, non è finito: il lutto è un sentimento privato che ognuno
attraversa e vive in modo diverso... imporlo in questo modo è segno di
inciviltà.
--
Elminster
Anna
2005-04-03 11:21:24 UTC
Permalink
Post by Elminster
Il mondo continua, non è finito: il lutto è un sentimento privato che
ognuno attraversa e vive in modo diverso... imporlo in questo modo è segno
di inciviltà.
veramente ci saranno 3 gg di lutto nazionale
a tuo dire "imposti"... quindi???
anche il nostro governo ha fatto una scelta incivile????
comunque se non piace tutto questo, spegnete la TV e ritornarte a guardare
tutte le stronzate che ritrasmetterà fra una settimana...
sarà tutto finito!!!
_d_
2005-04-03 11:26:54 UTC
Permalink
Post by Anna
veramente ci saranno 3 gg di lutto nazionale
a tuo dire "imposti"... quindi???
Quindi non siamo tutti cattolici. A me non frega nulla del pontefice.
Rispetto il lutto, ma questo non significa privarmi del servizio pubblico
Post by Anna
comunque se non piace tutto questo, spegnete la TV e ritornarte a guardare
tutte le stronzate che ritrasmetterà fra una settimana...
sarà tutto finito!!!
Ma adesso la tv è ad uso e consumo esclusivo dei cattolici?
Anna
2005-04-03 11:35:00 UTC
Permalink
Post by _d_
Quindi non siamo tutti cattolici. A me non frega nulla del pontefice.
Rispetto il lutto, ma questo non significa privarmi del servizio pubblico
guarda che non ti hanno privato di ospedali, poste, trasporto pubblico....
non esageriamo
Post by _d_
Ma adesso la tv è ad uso e consumo esclusivo dei cattolici?
direi di no...visto che non vediamo TV vaticana
ma RAI, mediaset, ecc...ecc
Lory
2005-04-04 10:14:05 UTC
Permalink
Post by _d_
Post by Anna
veramente ci saranno 3 gg di lutto nazionale
a tuo dire "imposti"... quindi???
Quindi non siamo tutti cattolici. A me non frega nulla del pontefice.
Rispetto il lutto, ma questo non significa privarmi del servizio pubblico
Post by Anna
comunque se non piace tutto questo, spegnete la TV e ritornarte a
guardare
Post by Anna
tutte le stronzate che ritrasmetterà fra una settimana...
sarà tutto finito!!!
Ma adesso la tv è ad uso e consumo esclusivo dei cattolici?
assolutamente no, ma neanche degli stronzi come te!
Adesso mi sto incavolando veramente! Tanta ignoranza non l'avevo mai vista
prima d'ora.
Questo NG non fa più per me.
Lory
Jack Torrone
2005-04-04 10:36:08 UTC
Permalink
Post by Lory
Post by _d_
Ma adesso la tv è ad uso e consumo esclusivo dei cattolici?
assolutamente no, ma neanche degli stronzi come te!
peccatrice...
--
Essere amati profondamente da qualcuno dà forza
amare qualcuno profondamente dà coraggio
*LAO TZU*
Lory
2005-04-04 10:53:54 UTC
Permalink
Post by Jack Torrone
Post by Lory
Post by _d_
Ma adesso la tv è ad uso e consumo esclusivo dei cattolici?
assolutamente no, ma neanche degli stronzi come te!
peccatrice...
:)))))))
già infatti mi sono subito pentita e ho cancellato il post. Non volevo
arrivare a tanto ma certe cose mi fanno andare in bestia. Per cui chiedo
scusa per l'epiteto.
Lory
Jack Torrone
2005-04-03 12:56:09 UTC
Permalink
Post by Anna
Post by Elminster
Il mondo continua, non è finito: il lutto è un sentimento privato che
ognuno attraversa e vive in modo diverso... imporlo in questo modo è segno
di inciviltà.
veramente ci saranno 3 gg di lutto nazionale
a tuo dire "imposti"... quindi???
anche il nostro governo ha fatto una scelta incivile????
comunque se non piace tutto questo, spegnete la TV e ritornarte a guardare
tutte le stronzate che ritrasmetterà fra una settimana...
sarà tutto finito!!!
non è questo il punto, devo avere io la possibilità di scegliere, da
osservante dovresti avere già sentito qualcosa come *libero arbitrio*
no?
--
E che cos'è l'Arte a cui chiediamo tanto
Con la pittura e la prosa e il verso,
Quando la Natura nella sua nudità
Ogni volta ci vince?

*RUDYARD KIPLING*
Anna
2005-04-03 13:05:25 UTC
Permalink
Post by Jack Torrone
non è questo il punto, devo avere io la possibilità di scegliere, da
osservante dovresti avere già sentito qualcosa come *libero arbitrio* no?
forse non hai capito molto il mio pensiero...
se leggi per bene tutte le altre mie risposte..
prima di "attaccare" a cavolo
sarebbe meglio
Jack Torrone
2005-04-03 13:58:36 UTC
Permalink
Post by Anna
Post by Jack Torrone
non è questo il punto, devo avere io la possibilità di scegliere, da
osservante dovresti avere già sentito qualcosa come *libero arbitrio* no?
forse non hai capito molto il mio pensiero...
se leggi per bene tutte le altre mie risposte...
prima di "attaccare" a cavolo
sarebbe meglio
non mi pare di averti attaccato a sproposito, ho espresso semplicemente
il mio parere senza acrimonia. puoi non condivederlo ma potresti
rispettarlo
--
La mente moderna è terribilmente superficiale:
si è specializzata nell'inventare termini divenuti difficilissimi
per coprire la propria ignoranza.
*SAMAEL AUN WEOR*
Anna
2005-04-03 17:58:59 UTC
Permalink
Post by Anna
Post by Jack Torrone
non è questo il punto, devo avere io la possibilità di scegliere, da
osservante dovresti avere già sentito qualcosa come *libero arbitrio* no?
forse non hai capito molto il mio pensiero...
se leggi per bene tutte le altre mie risposte...
prima di "attaccare" a cavolo
sarebbe meglio
non mi pare di averti attaccato a sproposito, ho espresso semplicemente il
mio parere senza acrimonia. puoi non condivederlo ma potresti rispettarlo
quando dici "da osservante dovresti avere già sentito qualcosa come *libero
arbitrio* no?"
non hai semplicemente espresso il tuo parere ...
hai tentato un pochino di prendere in giro no???
Jack Torrone
2005-04-04 10:20:36 UTC
Permalink
Post by Anna
Post by Anna
Post by Jack Torrone
non è questo il punto, devo avere io la possibilità di scegliere, da
osservante dovresti avere già sentito qualcosa come *libero arbitrio* no?
forse non hai capito molto il mio pensiero...
se leggi per bene tutte le altre mie risposte...
prima di "attaccare" a cavolo
sarebbe meglio
non mi pare di averti attaccato a sproposito, ho espresso semplicemente il
mio parere senza acrimonia. puoi non condivederlo ma potresti rispettarlo
quando dici "da osservante dovresti avere già sentito qualcosa come *libero
arbitrio* no?"
non hai semplicemente espresso il tuo parere ...
hai tentato un pochino di prendere in giro no???
paranoia rulez ^^
sono troppo pane e salame non sono capace di simili sottigliezze, se
prendo in giro qualcuno lo faccio in maniera più manifesta. Ad ogni
modo se ti sei sentita offesa mi scuso
--
si desta: un Dio rivale.
verrà di certo, e ci vuol male.
*T.E.D. Klein*
_d_
2005-04-03 11:24:43 UTC
Permalink
Post by Elminster
Post by News Alice ®
La Rai ha dimostrato ancora una volta di essere un covo di ipocriti !
[CUT]
Post by News Alice ®
Sono veramente schifata !
Quoto: è giusto informare la gente e dare a tutti la possibilità di seguire
le vicende legate alla morte del Papa ma dedicare alla notizia 7 canali
televisivi 24 ore al giorno è una follia.
Il mondo continua, non è finito: il lutto è un sentimento privato che ognuno
attraversa e vive in modo diverso... imporlo in questo modo è segno di
inciviltà.
--
Elminster
Quoto tutto.
Mi hai fatto sentire un po' meno solo :) grazie.
cioccolataia
2005-04-03 12:23:43 UTC
Permalink
mi spiace per la f1..ma almeno una nota positiva c'è... non c'è costanzo in
tv...
Post by Elminster
Post by Elminster
Post by News Alice ®
La Rai ha dimostrato ancora una volta di essere un covo di ipocriti !
[CUT]
Post by News Alice ®
Sono veramente schifata !
Quoto: è giusto informare la gente e dare a tutti la possibilità di
seguire
Post by Elminster
le vicende legate alla morte del Papa ma dedicare alla notizia 7 canali
televisivi 24 ore al giorno è una follia.
Il mondo continua, non è finito: il lutto è un sentimento privato che
ognuno
Post by Elminster
attraversa e vive in modo diverso... imporlo in questo modo è segno di
inciviltà.
--
Elminster
Quoto tutto.
Mi hai fatto sentire un po' meno solo :) grazie.
Anna
2005-04-03 12:42:07 UTC
Permalink
Post by cioccolataia
mi spiace per la f1..ma almeno una nota positiva c'è... non c'è costanzo in
tv...
e non solo lui!!!!!
Lory
2005-04-04 09:36:32 UTC
Permalink
Post by News Alice ®
Mai visto un provincialismo come quello italiano.
Per non parlare dell'ipocrisia: lo sport non si e' fermato quando sono morte
migliaia di persone l'11 settembre e nemmeno per lo tsunami e ora decidono
che il mondo si deve fermare.
PATETICI !
Sono veramente schifata !
Senza offesa ma io trovo patetica te!
Mi sembra che nessuno abbia mai sottovalutato le grandi tragedie
dell'umanità, compresi tsunami vari. Avantieri è morto un UOMO che da solo è
riuscito a cambiare il mondo e a fare cose grandi per l'umanità intera
indipendentemente dal ruolo religioso che rivestiva. L'hanno capito tutti,
di tutte le religioni, di tutti gli stati e persino gli atei. Quello che
definisci "provincialismo italiano" mi sa che ha un'estensione planetaria
dal momento che tutto il pianeta, tranne forse qualche sfortunato individuo
che non ha la fortuna di comprendere la portata di ciò che ha fatto questo
UOMO, ha avuto la stessa reazione di cordoglio.
Vedi cara nessuno ha deciso che il mondo deve fermarsi ... è il MONDO stesso
che ha preso questa decisione e faresti meglio a chiederti il perchè di una
simile decisione.
Profondamente disgustata, ti saluto.
Lory
News Alice ®
2005-04-04 09:42:04 UTC
Permalink
Post by Lory
Vedi cara nessuno ha deciso che il mondo deve fermarsi ... è il MONDO stesso
che ha preso questa decisione e faresti meglio a chiederti il perchè di una
simile decisione.
Profondamente disgustata, ti saluto.
Lory
Io personalmente non mi sono fermata affatto.
Se tu e gli altri lo avete fatto sono vostre idee e decisioni.
Ognuno prova disgusto per fatti e questioni differenti.
Vorrà dire che siamo disgustate almeno in due.
deadmanwalking
2005-04-04 10:05:46 UTC
Permalink
Post by Lory
indipendentemente dal ruolo religioso che rivestiva. L'hanno capito tutti,
di tutte le religioni, di tutti gli stati e persino gli atei.
Nelle esequie ai defunti l'anima umana cede il posto al quel sentimento che
il mondo classico definisce come "pietas". Tale istanza accomuna
indistintamente tutti gli uomini giunti alla fine della loro vita, da Teresa
di Calcutta a Hitler: tutti "ad immagine come statua di D-o". In questo
senso immagino debba intendersi la partecipazione unanime, corale e commossa
del mondo alla dipartita di Giovanni Paolo II, alla quale hanno partecipato,
a quanto visto, le comunità ebraiche italiane in forma ufficiale. Nel caso
di una figura di tale rilevanza politica, è tuttavia altrettanto naturale
che si debba avviare una analisi storica biografica. In tal senso rilevo
delle note stonate, soprattutto circa le doti di dialogo messe in campo da
quest'ultimo pontefice, come i cronisti vanno sottolineando nelle dirette
televisive. Avendo seguito passo passo le cronache delle sue iniziative ed
avendolo fatto in età matura, ho lucida memoria di momenti tristi e
laceranti nella politica vaticana. Potrei redigerne un elenco dettagliato,
nonché riassumere la disamina di alcune (tra le numerose) encicliche dal
1978 ad oggi. Dovrei solamente scartabellare vecchi ritagli di giornale,
tutti accuratamente conservati. Ma più di ogni cosa, ricordo con grande
amarezza la beatificazione di Edith Stein, motivata per giunta come: "nel
momento della morte conobbe la verità". E' di Rav Riccardo Disegni, il
Rabbino Capo della Comunità di Roma, un commento dell'ottobre del 2004:
"Come è possibile predicare il dialogo nel rispetto dell'identità, non solo
quella propria, ma anche e soprattutto quella dell'interlocutore, quando
allo stesso tempo si lanciano segnali allarmanti e contrastanti? Più
chiaramente e direttamente: L'ebreo che si converte al cristianesimo è un
modello di dialogo o la sua negazione? L'imponente investimento dottrinale
che c'è stato, ad esempio, intorno al processo di beatificazione e poi di
santificazione di Edith Stein ci mostra una Chiesa che ancora propone come
modello di virtù eroiche l'ebrea o l'ebreo convertito, e ne santifica l'immagine,
arrivando addirittura alla definizione, per noi profondamente inquietante,
di 'novella Ester' ". Rav Disegni, dall'alto della sua cultura,
probabilmente non dipinge però compiutamente il sentimento popolare: dolore,
tristezza, smarrimento; e lacrime e lacrime e lacrime. Il motivo della
beatificazione infatti nella sostanza, additando Edith Stein ad esempio,
getta al contempo nell'errore 6 milioni di ebrei sterminati ad Auschwitz,
che nel momento della loro morte non hanno voluto rinnegare la fede dei loro
Padri z''l: un antitetico esempio da disprezzare; anime dannate per il
secolare principio "nihil salus extra eclesiam". Di tale affermazione, ad un
tempo teologica e politica, se n'è voluto lasciare traccia nel muro di
Auschwitz, sotto forma di lapide, ad "eterna memoria". Io non ricordo un
altro pontefice che abbia intrapreso una tale iniziativa ad Auschwitz; che è
e resta un luogo della memoria ebraica, per quante lapidi gli uomini possano
concepire. Come dire: c'è l'intera crosta terrestre a disposizione della
chiesa romana dove erigere lapidi, altari, basiliche. Che bisogno c'era di
toccare Auschwitz? Era proprio necessario stuzzicare con un coltello
appuntito un nervo scoperto? Occorreva proprio sommuovere la memoria dei
parenti di 6 milioni di ebrei? Bisognava per forza smerdare Auschwitz?
Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per 'GP F1 sulla Rai' (newsgroup and mailinglist)
20
risposte
Rai ed Adiconsum !!!
iniziato 2003-09-05 16:37:19 UTC
it.hobby.satellite-tv.digitale
13
risposte
Sulla Rai non si registra con My Sky HD?
iniziato 2009-04-11 15:12:14 UTC
free.it.satellite.skyitalia
7
risposte
Si trova il GP F1 di oggi online da vedere??
iniziato 2012-05-27 21:46:57 UTC
it.discussioni.auto
5
risposte
F1
iniziato 2003-09-01 11:15:39 UTC
it.hobby.satellite-tv
18
risposte
GP1 su rai
iniziato 2005-03-21 19:18:24 UTC
it.hobby.satellite-tv.digitale
Risultati di ricerca per 'GP F1 sulla Rai' (Domande e Risposte)
2
risposte
Visitare il GP di Formula 1 di Monaco con un budget limitato
iniziato 2012-09-20 18:22:49 UTC
viaggio
2
risposte
Come viene gestita la retrocessione del pilota della pole position in F1?
iniziato 2016-04-30 19:22:51 UTC
gli sport
2
risposte
F1 Safety Cars e Medical Cars
iniziato 2013-10-03 19:52:35 UTC
gli sport
1
rispondi
Pilota con il tempo più lungo tra le partenze della gara di F1
iniziato 2018-11-27 12:45:57 UTC
gli sport
1
rispondi
Il giro più veloce ufficiale di una gara può essere impostato nel primo giro in F1?
iniziato 2019-11-03 16:02:54 UTC
gli sport
Discussioni interessanti ma non correlate
6
risposte
Il professore / supervisore passa dallo scrivere e-mail nella sua lingua madre e locale all'inglese: come reagire?
iniziato 2015-01-13 21:25:00 UTC
8
risposte
Come comportarsi con gli studenti che lasciano la classe per 10 minuti durante la lezione?
iniziato 2014-10-24 20:17:40 UTC
7
risposte
È sbagliato iniziare il tuo abstract con una domanda?
iniziato 2017-11-22 04:14:56 UTC
8
risposte
Quanti anni possono essere riferimenti o fonti in una tesi?
iniziato 2019-04-05 11:48:06 UTC
12
risposte
Come posso evitare di essere "quello negativo" nel dare un feedback sulle statistiche?
iniziato 2017-01-16 17:53:45 UTC
Loading...